Azienda

Regolamento per l'affidamento dei contratti sotto soglia

 

Adozione del Regolamento per l'affidamento dei contratti ad evidenza pubblica di importo inferiore alla soglia comunitaria

Costituita nel 2002 e controllata al 100% da Aeroporti di Roma S.p.A. (ADR), ADR Tel S.p.A. si pone sul mercato delle telecomunicazioni come operatore di rete fissa indirizzato alle comunità aeroportuali; in particolare, ADR Tel S.p.A. ha preso in carico l'infrastruttura di telecomunicazione di ADR:

  • rete fisica in rame e fibra ottica
  • sistema telefonico e dect
  • rete di trasmissione dati.

ADR Tel S.p.A., in base alle licenze ventennali rilasciate dal Ministero delle Comunicazioni, rivolge la propria offerta a tutti i soggetti presenti nel territorio, quali operatori aeroportuali, compagnie aeree, gestori dei servizi di pista, addetti alla sicurezza, imprese del settore commerciale ed enti pubblici.

In generale, per le prestazioni rientranti nel proprio core-business, ADR Tel S.p.A. non rientra tra i soggetti tenuti all'applicazione del D.Lgs. 163/2006 in quanto è, a tutti gli effetti, un'impresa privata che opera in regime di libero mercato.

Viceversa, per quelle attività che ADR Tel S.p.A. effettua, in quanto titolare in esclusiva dell'infrastruttura di telecomunicazione di ADR, su richiesta di ADR, avvalendosi del contibuto prevalente di fornitori esterni e senza determinare in modo significativo una trasformazione del bene o della prestazione prima di trasferirla ad ADR, i relativi contratti sono soggetti all'evidenza pubblica ai sensi della normativa vigente e, pertanto, vengono affidati da ADR Tel con le seguenti modalità:

  • secondo quanto previsto dalle norme del Codice Contratti laddove siano di valore stimato, al netto dell'imposta sul valore aggiunto (i.v.a.), pari o superiore alle soglie comunitarie, dal 01/01/2012 e fino al 31/12/2013 pari a:

a) 400.000 euro per quanto riguarda gli appalti di forniture e di servizi;

b) 5.000.000 euro per quanto riguarda gli appalti di lavori.

  • secondo quanto previsto dal proprio "Regolamento per l'affidamento dei contratti ad evidenza pubblica di importo inferiore alla soglia comunitaria" ("Regolamento") laddove siano di valore stimato inferiore alle suddette soglie.

Pertanto, si invitano tutti gli operatori economici interessati ad essere fornitori di ADRTel a prendere visione, nella sezione "Azienda" del presente sito, del "Regolamento" ADR Tel che entrerà in vigore dall'1/01/2012.